CORSO DI QUALIFICAZIONE – ESECUZIONE e CONTROLLO di RINFORZI IN FRP SU STRUTTURE CIVILI

Valido per la certificazione come Operatore di Livello 1

Teramo/Bologna, 3-4 giugno 2010 e 14-15 giugno 2010

Le tecniche di rinforzo strutturale con materiali compositi FRP sono ormai diffuse nella pratica costruttiva e necessitano di personale qualificato per la loro corretta esecuzione e il
controllo.
Il corso intende preparare i partecipanti al conseguimento di una CERTIFICAZIONE di QUALIFICAZIONE di livello 1 (iniziale) sia per l’esecuzione sia per il controllo delle applicazioni di FRP come rinforzo di costruzioni in conglomerato cementizio, muratura, metallo e legno.
Il corso sarà tenuto da esperti che operano nel settore a vario titolo da molti anni e che potranno trasferire le conoscenze acquisite alle maestranze delle imprese di costruzione ed ai tecnici dei laboratori di prova materiali e strutture.
L’attestato di partecipazione costituisce titolo di addestramento per chi, avendo maturato una adeguata esperienza, desidera ottenere la certificazione come Operatore di Livello 1 per una delle due categorie:

  • esecuzione di interventi di consolidamento di strutture civili con l’impiego di materiali compositi fibrorinforzati a matrice polimerica;
  • esecuzione di prove semi-distruttive e non distruttive su rinforzi in materiale composito fibrorinforzato a matrice polimerica applicati a strutture civili.

Per questo il corso, dopo una prima parte in comune, prevede la scelta tra due diversi percorsi formativi con esercitazioni pratiche nel laboratorio della Università di Bologna.
La certificazione viene rilasciata da parte del CICPND, organismo di certificazione accreditato dal SINCERT, sulla base di appositi regolamenti, in conformità a quanto previsto dalle Norme UNI EN 473 e ISO 9712. I regolamenti prevedono tre livelli di
certificazione. Il primo riguarda gli operatori, il secondo i tecnici di livello più elevato e il terzo i responsabili di laboratori e imprese. Questo corso ha l’obiettivo di formare operatori al primo livello.
Chi desidera conseguire la certificazione potrà sostenere il relativo esame alla fine del corso. La domanda e i documenti richiesti, unitamente alla documentazione attestante l’esperienza di almeno tre mesi nel settore, devono essere inviati al CICPND entro il 20
maggio 2010. Gli interessati sono invitati a prendere visione dei Regolamenti CICPND N. 314 e N. 315, disponibili nel sito AICO.

Documents
11.10.2018Prof. A. Di Tommaso - Costruzioni in calcestruzzo e in metallo: proprietà dei materiali, difettologia, diagnostica e istanze di rinforzo per protezione sismica
11.10.2018Prof. Lino Credali - Materiali Costituenti e Tecnologie
11.10.2018Prof. A. Di Tommaso - Costruzioni in calcestruzzo e in metallo: proprietà dei materiali, difettologia, diagnostica e istanze di rinforzo per protezione sismica
11.10.2018Prof. A. Di Tommaso - Costruzioni in muratura e in legno: proprietà dei materiali, difettologia, diagnostica e istanze di rinforzo per protezione sismica
11.10.2018Prof. A. Di Tommaso - Costruzioni in muratura e legno: proprietà dei materiali, difettologia, diagnostica e istanze di rinforzo per protezione sismica
11.10.2018Prof. G. Pascale - La normativa sulla certificazione del personale nel settore dei rinforzi strutturali in FRP
11.10.2018Prof. F. Focacci - Tipologie di rinforzo per elementi strutturali in muratura e in legno
11.10.2018Ing. Giorgio Giacomin - OPERAZIONI PRELIMINARI E TECNICHE DI APPLICAZIONE DI RINFORZI IN FRP SU STRUTTURE IN CALCESTRUZZO E ACCIAIO
11.10.2018ING. E. DI DONATO - Fisher - Operazioni preliminari e tecniche di applicazione di rinforzi in FRP su strutture in muratura e in legno
11.10.2018R. Carli - Prove di strappo su FRP: basi, strumentazione, procedure e normative
11.10.2018Prof. G. Pascale - Compositi FRP Proprietà meccaniche e prove di laboratorio
11.10.2018Prof. G. Pascale - Controllo non distruttivo e semidistruttivo delle applicazioni in FRP
11.10.2018Regolamento CICPND N. 314
11.10.2018Regolamento CICPND N. 315